Ancora pochi

Posti Disponibili

WOMAN POWER ANCHE IN CUCINA

Festa della donna

PROGETTO SCUOLE

CUCINIAMOLE PER LE SCUOLE

Benvenuti al nostro progetto “Cuciniamole per le Scuole”, un laboratorio didattico di cucina progettato appositamente per le istituzioni scolastiche, dalla scuola per l’infanzia a quella primaria e poi secondaria.

La cucina e molto più di una serie di ricette e ingredienti: e una fonte infinita di apprendimentocreatività e divertimento.

Il nostro programma mira a portare questa esperienza unica nel mondo della cucina direttamente nelle scuole.

In un’epoca in cui l’educazione alimentare e la consapevolezza dell’alimentazione stanno diventando sempre più importanti, il nostro progetto offre una piattaforma interattiva che coinvolge bambini e studenti e li ispira a esplorare il mondo della cucina in modo pratico e informativo.

9 motivi per FREQUENTare i nosTri corsi

SVILUPPA ABILITA'

Non è mai troppo presto per sviluppare competenze legate a quello che mangiamo e a come lo cuciniamo. Un bimbo che apprende informazioni legate al cibo sarà un adulto più consapevole, più responsabile e anche più indipendente in cucina.

SVILUPPA ABILITA'

Mescolare, misurare, impastare, triturare, spremere: sono solo alcuni dei compiti in cucina che consentono ai bambini di sviluppare le loro capacità motorie e di coordinazione occhio-mano

CONSERVA LA LORO SALUTE

Una delle cose migliori che si può fare per la salute è cucinare a casa. Uno studio dell’università di Cambridge dimostra che le persone che mangiano pasti preparati in casa regolarmente, sono più felici e più sane e consumano meno zucchero e cibi elaborati. Coinvolgere i bambini in cucina, sin da piccoli, costruisce abitudini salutari per tutta la vita

IMPARA LA STAGIONALITA'

Sapere che i frutti della terra hanno un propria stagionalità da rispettare migliora il modo in cui ci si alimenta ma ha un impatto positivo anche sul mondo, combattendo nel lungo periodo le tecniche di coltivazione intensive e i trasporti di derrate alimentari provenienti da lontano che inquinano e danneggiano le persone e l’ambiente.

AIUTA L'APPRENDIMENTO

La cucina offre una grande opportunità per migliorare lo sviluppo del linguaggio: descrivere ciò che si sta facendo stimola i più piccoli all’uso di nuove parole e termini. Man mano che i bambini crescono imparano anche a descrivere cosa stanno facendo, cosa vedono, odorano, toccano e dopo aver imparato a leggere, potranno anche sfogliare le ricette.

FAVORISCE LE RELAZIONI

In famiglia, la cucina è il luogo ideale in cui trascorrere del tempo di qualità tra genitori e figli. Il posto giusto per parlare di tradizioni, raccontando le ricette tramandate dai nonni ai nipoti. La cucina è inoltre un ottimo ambiente per cooperare e comunicare tra fratelli, costruendo relazioni più forti. Ma non solo. La cucina stimola la socializzazione in classe, soprattutto in ambienti multietnici nei quali ingredienti e ricette possono rappresentare un modo empirico e divertente per conoscersi e rispettare le proprie differenze

SVILUPPA ABILITA'

Uno studio dimostra che coloro che sono stati coinvolti nel processo di preparazione e cottura dei cibi sono generalmente più desiderosi di provarne di nuovi. Prima si comincia, meglio è. È più probabile che i bambini mangino ingredienti e cibi variati se li assaggiano già in tenera età

COSTRUISCE LA FIDUCIA

La cucina può essere un luogo in cui coltivare l'autostima, la fiducia e la sicurezza nelle proprie capacità. Insegnare ai bambini a cucinare offre molte opportunità per incoraggiarli e celebrare i loro piccoli successi. I bambini provano un grande senso di orgoglio quando sono messi nelle condizioni di preparare un piatto per se stessi o per gli altri.

COSTRUISCE LA FIDUCIA

Cucinare con i più piccoli può essere divertente e piacevole per tutti, questi ultimi proveranno infatti la gioia di creare da zero un piatto con le proprie mani e poi mangiarlo. Questo contribuisce a creare preziosi ricordi di cui i bambini ne faranno tesoro per sempre

SCOPRI
I FORMAT

baby chef

Programma Formativo del corso

Attraverso i laboratori di cucina i bambini partono dal riconoscimento sensoriale delle erbe, delle spezie, dalla granulometria delle farine, dal sapore dei vari ingredienti per poi imparare a riconoscere un piatto o un cibo usando tutti gli altri organi di senso:

  • la vista per distinguere i colori da crudo a cotto e le forme degli alimenti;
  • l’olfatto per riconoscere i profumi o gli odori;
  • il tatto, toccando la diversa consistenza tra il cibo crudo e cotto,
  • l’udito, perché alcuni cibi croccano.

Baby Cuochi - dai 3 ai 6 anni

Il laboratorio didattico  nasce per spiegare ai piccoli come il cibo e la cucina possano diventare occasioni speciali per mettere in gioco azioni educative in grado di stimolare il loro sviluppo psico-fisico, la loro autonomia, la loro crescita e il loro bagaglio culturale.

Saper usare le mani vuol dire saper creare fisicamente qualcosa, vuol dire “saper fare”, l’abilità delle dita sviluppa l’intelligenza, basti pensare che nella corteccia cerebrale ampio spazio è riservato all’uso delle mani; costruire utensili e ampliare la scelta alimentare sono stati due molle fondamentali dell’evoluzione umana.

Ci si avvicina ad un , che comprende anche la capacità, attraverso lo stimolo di riciclare e riutilizzare alcuni materiali o imballaggi o avanzi.

Trovare la giusta concentrazione e l’attenzione in sé e con gli altri attraverso la condivisione di un progetto comune.Una delle cose che i bambini imparano è che si può preparare del buon cibo senza cuocerlo e che ci sono delle regole per poter realizzare un piatto.

Tempi, strumenti e attenzione sono altri elementi da insegnare per promuovere il loro spirito di osservazione ed emulazione. Il concetto di attesa è legato al concetto di tempo e i piccoli imparano a rispettare i tempi dell’impasto, della lievitazione, della cottura; impareranno che cucinare non è un gioco, ma un’abilità che ognuno di loro può acquisire secondo le proprie inclinazioni sia manuali che di gusto.

Piccoli Cuochi - dai 7 ai 10 anni

l corso si prefigge di insegnare ai bambini piccoli da dove arriva il cibocome si coltiva e alleva e come arriva sulla tavola.

La Biologa Nutrizionista Mara Antonaccio spiegherà, con il linguaggio adatto all’eta, l’importanza del sano mangiare.

Con lo chef e magari insieme ai genitori e agli educatori i piccoli prepareranno i menù dei pasti adatti all’età considerata, con ricette semplici e golose.

Impastare e toccare con le mani le diverse granulometrie delle farine aiuterai lo sviluppo cognitivo e tattile dei bambini; annusare gli ingredienti, le erbe aromatiche e le spezie farà crescere la loro sensibilità olfattiva.

Tutto questo verrà ottenuto attraverso un gioco in cui i piccoli bendati dovranno indovinare a cosa corrisponde quell’odore.

Tutte le esperienze vissute verranno portate a casa e diventeranno un bagaglio importante nella crescita dei nostri piccini.

KIDS Cuciniamole 1 1

Programma Formativo del corso

La lezione si svolge con una parte teorica dove si parlerà delle caratteristiche del cibo e come viene prodotto.

Verranno preparati un antipasto, un primo, un secondo, un contorno e un dessert.

Il calendario delle lezioni e gli orari saranno concordati con il dirigente scolastico.

E’ necessaria la presenza delle maestre e/o dei genitori.

KIDS Cuciniamole 1 1 1

Programma Formativo del corso

La lezione si svolge con una parte teorica dove si parlerà delle caratteristiche del cibo e come poterlo trasformare attraverso i vari metodi di cottura.

Verranno preparati un antipasto, un primo, un secondo, un contorno e un dessert.

Il calendario delle lezioni e gli orari saranno concordati con il dirigente scolastico.

E’ necessaria la presenza delle maestre e/o dei genitori.

Piccoli Cuochi Crescono -
dai 11 ai 14 anni

l corso si prefigge di continuare il percorso di crescita e insegnare ai bambini come trasformare il cibo e farlo diventare ricetta nel piatto.

La Biologa Nutrizionista Mara Antonaccio spiegherà, con il linguaggio adatto all’età, l’importanza degli alimenti, della filiera corta, della stagionalità e della salvaguardia del Pianeta.

Con lo chef e magari con la partecipazione dei genitori e degli educatori i bambini prepareranno i menuÌ dei pasti adatti all’etaÌ considerata, con ricette divertentiImpastarelievitarecuocere aiuterà lo sviluppo cognitivo e organizzativo dei bambini; assaggiare gli ingredienti, rispettare i tempi di cottura e approfondire i vari metodi farà crescere la loro capacitaÌ di gestione e di coordinazione.

Tutto questo verraÌ ottenuto attraverso un gioco in cui i piccoli cucineranno e una giuria di genitori sceglierà i piatti vincenti in forma anonima.

Tutte le esperienze vissute verranno portate a casa e diventeranno un bagaglio importante nella crescita delle capacità dei nostri futuri adulti.

RICHIEDI INFORMAZIONI COMPILANDO IL FORM DI CONTATTO





    Acconsento all'utilizzazione dei miei dati personali, secondo quanto previsto nella nota informativa sulla privacy

    SCOPRI LA SCUOLA

    La struttura è adiacente a piazza Statuto e ha parcheggi bianchi nelle vicinanze.
    Se arrivi in treno o con i mezzi è a due passi dalla stazione di Porta Susa.
    Fermate metro nelle vicinanze Porta Susa e Principi d’Acaja.

    Telefono
    011 024 1705
    Indirizzo
    Via Masserano 6/a 10152 Torino
    Whatsapp
    +39 351 925 1042
    Email
    eventi@cuciniamole.it

    Menu